La passione va curata – preparazione professionale dei veicoli

0
19

Oggi quasi più nessun veicolo viene venduto senza averlo prima sottoposto a una valorizzazione ottica. Nel settore del commercio delle auto è nato così un gruppo professionale che sta diventando sempre più importante per la vendita di successo dei veicoli. Proprio per questo ci siamo dati da fare per rendere la nostra gamma di prodotti per il settore della preparazione dei veicoli ancora più pratica e attraente. A questo riguardo potete leggere qui un paio di consigli e astuzie sul tema della pulizia e anche iscrivervi al nostro corso di formazione sulla preparazione dei veicoli.

Consigli e astuzie sul tema della pulizia

› Il troppo non dà risultati migliori

Nell’uso di detergenti concentrati rispettate sempre le raccomandazioni di miscelazione e di diluizione. In questo modo otterrete in modo efficiente risultati di pulizia ottimali.


› Detergenti alcalini

Per rimuovere lo sporco esterno formato da sostanze organiche utilizzate detergenti alcalini. Essi sciolgono lo sporco contenente grasso e olio, ad esempio la fuliggine e altro sporco proveniente dall’ambiente.


› Detergenti acidi

I detergenti acidi si impiegano per rimuovere lo sporco contenente sostanze inorganiche come le incrostazioni di carbonato di calcio e di magnesio, residui tenaci di urina e ossidi metallici (ruggine). Questi detergenti vengono diluiti molto di meno dei detergenti alcalini. Non impiegare detergenti acidi su materiale sensibile agli acidi come il marmo, il calcare, le superfici anodizzate e gli smalti.


› Non far asciugare

I detergenti concentrati non devono mai asciugare. Il veicolo va risciacquato accuratamente e velocemente con molta acqua pulita.


› Quando la temperatura è elevata

I detergenti non vanno mai usati su superfici ad alta temperatura o esposte alla radiazione solare diretta. In questo modo si evita la formazione di strisce e di opacità sulla superficie.


› Dal basso verso l’alto

All’esterno la pulizia si effettua mediante schiuma detergente sempre dal basso verso l’alto. Ciò migliora l’azione del detergente ed evita di pulire di nuovo le superfici già trattate – con risparmio di tempo e denaro.


› Caldo è meglio

L’acqua calda (max. 60 °C) favorisce l’azione di lavaggio dell’esterno del veicolo mediante apparecchi ad alta pressione.


› Diversificazione per i teloni

Pulire di tanto in tanto i teloni che si sono opacizzati con un detergente acido. In questo modo si ridona lucentezza e colore al materiale.


› Cerchioni sensibili

Molti detergenti per cerchioni contengono acido cloridrico, acido fluoridrico o bifluoruro di ammonio. Queste sostanze provocano la corrosione della superficie. Il loro utilizzo è problematico anche sotto l’aspetto della salute e dell’ambiente. I detergenti fortemente alcalini attaccano i cerchioni di alluminio. La polvere dei freni e lo sporco ostinato contenente olio e grasso va rimosso con speciali detergenti per cerchioni. È indispensabile rispettare i tempi di azione prescritti. Si raccomanda di utilizzare spazzole. Leggete anche l’articolo «Il modo più semplice e veloce per pulire i cerchi».


› Ridurre la pressione

I motori non vanno puliti con un getto d’acqua a pressione molto elevata.


› Cosa sono i tensidi?

I tensidi sono gli ingredienti principali di tutti i detergenti acquosi. Si accumulano sullo sporco contenente olio e grasso, lo staccano e lo asportano insieme all’acqua. Riducono la tensione superficiale dell’acqua che diventa «più fluida» e acquista quindi più potere detergente.


› A cosa servono gli agenti sequestranti?

Gli agenti sequestranti proteggono, ad esempio, le idropulitrici ad alta pressione dalla formazione di calcare dovuta alla durezza dell’acqua. Oltre alla loro azione anticalcare, nelle acque di scarico i fosfati sono sostanze fertilizzanti, per cui accentuano la crescita delle alghe. Lo stato delle acque può cambiare in modo catastrofico per mancanza di ossigeno. Per questo oggi gli agenti sequestranti più impiegati sono il carbonato di sodio e il silicato di sodio.


Attenzione! Nella rete fognaria pubblica (canalizzazione) è consentito immettere solo sostanze con pH compreso tra 6 e 10.


Raccomandazione di lettura…

Smile Repair – Per una apparenza perfetta del veicolo

Perché nel cambio degli pneumatici tutto vada liscio come l’olio

La base per una pulizia perfetta

Il modo più semplice e veloce per pulire i cerchi


 

Beitrag teilen auf:
Bloggt über Produktneuheiten, Anwendungsbeispiele und Tipps & Tricks | Écrit sur de nouveaux produits, des exemples d'application et des trucs et astuces | Scrive su nuovi prodotti, esempi di applicazione, consigli e trucchi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here