Uno shop per artigiani si presenta ‒ Kriens

0
865

Circa un anno fa, nel febbraio del 2017, Würth ha inaugurato lo shop per artigiani Kriens. Lo shop è ubicato in prossimità della A2 in direzione Lucerna, a soli 400 metri dall’uscita autostradale Kriens. Due collaboratori assicurano l’usuale consulenza tecnica qualificata.

Nello shop per artigiani i professionisti di ogni settore trovano una vasta gamma di articoli spesso necessari per il loro lavoro quotidiano e tutto da asporto immediato. La gamma di articoli si estende dagli utensili manuali e macchine alla minuteria per autoveicoli, viti e tasselli, fino ad arrivare a prodotti chimici e per la sicurezza sul lavoro. Una grande cabina degli indumenti di lavoro consente inoltre di vestirsi letteralmente dalla testa ai piedi. La presentazione dei prodotti è chiara e ordinata, per cui si trova subito ciò di cui si ha bisogno e gli articoli possono essere provati e confrontati tra loro sul posto.


Il motivato team dello shop per artigiani Kriens:


 

Serge, che cosa stai facendo?

«Metto a posto la merce che ci è arrivata oggi e guardo che i nuovi articoli siano posti dietro a quelli che erano già presenti nello shop. In questo modo posso tenere meglio sotto controllo la data di scadenza specialmente dei prodotti chimici. Ogni giorno metto a posto la nuova merce arrivata e controllo se le scorte in magazzino sono sufficienti per coprire le esigenze dei nostri clienti. Il nostro obiettivo consiste nel disporre nello shop della giusta quantità di merce per soddisfare le richieste dei nostri clienti.»

E tu, Marco, che cosa stai facendo?

«Controllo l’elenco dei prodotti chimici in base alla nostra transazione SAP e contemporaneamente guardo che gli articoli non siano scaduti. Qui applichiamo il principio «first in – first out» e controlliamo la data di scadenza una volta alla settimana. Assegniamo la massima importanza a un’ottimale gestione del magazzino.»

 

 


L’indirizzo


Shop per artigiani Kriens

Ringstrasse 25
6010 Kriens

+41416102163
shop-kriens@wuerth-ag.ch

 

 

 

 

Beitrag teilen auf: