La pulizia dei vetri dei veicoli non è qualcosa di magico. Ciononostante per l’applicazione sono indispensabili i prodotti giusti.

Scoprite nel nostro articolo i migliori detergenti per avere una perfetta visibilità e le loro modalità d’uso per ottenere un risultato ottimale.

Pulizia

Oggi i vetri dei veicoli vengono puliti direttamente con prodotti per la pulizia (senza acqua) e materiale per la pulizia (panni o carta per la pulizia).

A tal fine Würth offre l’efficiente pulitore attivo per vetri nella bomboletta da 500 ml o nella tanica da 5 l o da 20 l.

Utilizzo:

  • Spruzzare il pulitore attivo per vetri direttamente sul vetro*
  • Far agire il pulitore attivo per vetri
  • Passare un panno per pulizia** sul vetro sempre nella stessa direzione.

(Ripetere la procedura a seconda del risultato.)

* Attenzione: l’auto non deve stare al sole e il vetro non deve essere caldo. In caso contrario il detergente evaporerebbe troppo rapidamente e sul vetro si formerebbero aloni senza ottenere il risultato desiderato.

**Carta per pulizia o panni in microfibra.

Carta per pulizia:

Nella carta per pulizia multistrato i singoli strati sono spesso uniti da colla. Determinati detergenti possono agire da solventi della colla durante la pulizia. Di conseguenza il vetro viene imbrattato ancora di più invece di essere pulito. Ma anche per la carta per pulizia monostrato si deve procedere con cautela: a seconda della qualità e del potere assorbente della carta, si possono presentare problemi durante la pulizia.

 

Panni in microfibra:

Per la pulizia sono adatti i nuovi panni in microfibra:

Der Il pulitore attivo per vetri nella bomboletta da 500 ml forma una schiuma. La schiuma forma a sua volta microbollicine. L’effetto assorbente che ne deriva assicura un migliore scioglimento dello sporco. La schiuma è anche stabile, per cui non scivola via quando viene applicata.

Per la confezione in tanica, Würth offre gli spruzzatori adatti:

 

Detergente per vetri + spazzole per tergicristalli:

Come detergente per vetri Würth offre il Lavacristalli Plus . Esso può essere utilizzato in tutte le stagioni. In combinazione con il detergente rapido* si rende il tutto ancora più efficiente e si assicura una visibilità perfetta.

Il detergente rapido contiene speciali sostanze detergenti:

  • Impedisce la formazione di aloni
  • Rimuove pellicole riflettenti e oleose
  • Assicura una trasparenza cristallina
  • Elimina insetti e altre incrostazioni di sporco.

*Il detergente rapido può essere impiegato sia d’estate sia d’inverno. È miscibile, ad esempio, con Lavacristalli Plus o anche solo con acqua; nell’ultimo caso si deve tuttavia prestare attenzione alla durezza dell’acqua utilizzata.

Spazzole per tergicristalli adatte:

«Flatblade Pro» oder spazzole standard

Entrambe sono adatte per i veicoli di ogni marca e sono facili da montare.

Consiglio del professionista: il residuo nero sulle spazzole dei tergicristalli non è un residuo di fabbricazione, ma grafite che assicura la scorrevolezza delle spazzole sul vetro. Questa grafite non deve essere rimossa, altrimenti il motorino dei tergicristalli potrebbe subire danni irreparabili.

Le spazzole dei tergicristalli vanno sostituite ogni 25’000 km. Se il veicolo viene esposto troppo spesso al sole (radiazione UV), può rendersi necessaria una sostituzione più frequente, in quanto le spazzole diventano fragili o non garantiscono più una pulizia ottimale.

Se si vuote sostituire solo i bordi in gomma anziché le spazzole complete, come soluzione a costo ottimizzato Würth offre anche i bordi in gomma Refills per autovetture e autocarri.

Sigillatura:

Come misura preventiva per evitare l’accumulo di sporco, si può effettuare un trattamento idrorepellente per vetri . Con esso il vetro diventa antipioggia. Il trattamento idrorepellente per vetri di facile impiego assicura una maggiore sicurezza di guida grazie alla migliore visuale e una maggiore durata dei tergicristalli. Effetto collaterale positivo: lo sporco, gli insetti e il ghiaccio possono essere rimossi più facilmente in modo durevole.

Le gocce di pioggia e l’acqua scivolano via dal parabrezza a circa 70–80 km/h:

  • Migliore visibilità notturna e sotto la pioggia
  • Maggiore sicurezza di guida
  • Elimina il pericoloso effetto abbagliante durante la guida notturna
  • Uso ridotto di tergicristalli

A seconda dell’utilizzo, il trattamento idrorepellente per vetri può durare diversi mesi o dai 5000 km ai 10’000 km.

A sinistra: con trattamento idrorepellente per vetri; a destra: senza trattamento idrorepellente per vetri
A sinistra: con trattamento idrorepellente per vetri; a destra: senza trattamento idrorepellente per vetri

 

Pulizia del vetro all’interno:

Come alternativa al pulitore attivo per vetri si può impiegare anche il detergente per vetri Detergente attivo o il detergente per vetri e cristalli . Esso non produce tuttavia un effetto schiumogeno ed è più indicato per uno sporco leggero.

La rimozione della vignetta pone qualcuno ad affrontare una piccola sfida. Prima di tutto si consiglia di rimuovere la vignetta con un raschietto a lama . I residui di colla possono essere ben rimossi con l’ IPA-Reiniger oder dem Industrieclean .

Consiglio del professionista: Spruzzare il prodotto sui residui di colla e far agire per qualche tempo. Poi sfregare con un panno microattivo sui residui di colla e asportarli. Poiché la colla della vignetta presenta un potere adesivo piuttosto elevato, spesso questo processo deve essere ripetuto.

Conclusione

Una visibilità perfetta contribuisce in modo rilevante alla sicurezza di guida. Per questo è indispensabile una pulizia efficiente, professionale e persistente. Con la vasta gamma di prodotti di Würth farete sempre la scelta giusta: sia per il trattamento idrorepellente per vetri sia per la pulizia dei vetri – abbiamo il prodotto adatto!

Beitrag teilen auf:
Bloggt über Produktneuheiten, Anwendungsbeispiele und Tipps & Tricks | Écrit sur de nouveaux produits, des exemples d'application et des trucs et astuces | Scrive su nuovi prodotti, esempi di applicazione, consigli e trucchi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here