Consigli per la cura delle terrazze in legno

0
1128

In primavera, estate e in autunno, il balcone, la terrazza, il cortile e il giardino diventano spazi di vita. Sia con un barbecue, facendo il giardinaggio oppure seduto su una sedia a sdraio, troviamo il nostro equilibrio dopo una faticosa giornata.

Quindi è importante prendersi cura della loro superficie. Col tempo si disgrega e prende un tono grigio. Per mantenere il colore naturale del legno, dobbiamo regolarmente pulire e mantenere la superficie. Scopri con noi come!

Passo 1: Bagnate il legname

Bagnare profondo il legname con molta acqua. Per ottenere dei migliori risultati utilizzate tubo dell’acqua o una pulitrice ad alta pressione.

 

 

Passo 2: Applicate il detergente

Secondo il grado di sporcizia della vostra terrazza mischiate il detergente con acqua in un rapporto di 1 : 2 in un secchio e applicate la miscela con un bruschino sul pavimento. Il litro di detergente è sufficiente per circa 6-10 m2.

 

Passo 3: Eliminate le macchie grigie

Eliminate le macchie grigie sul legno con un ravvivante. Applicatelo puro o diluito (con acqua) con un bruschino sulle parti più colpite. Dopo il trattamento sciacquate la superficie del legno con tanta acqua. Utilizzate il ravvivante B per neutralizzare il ravvivante A.

 

Passo 4: Curare

Lasciate seccare la terrazza almeno per 24 ore. Assicuaratevi che tutta la sporcizia sia stata rimossa. Adesso restituite al legno il suo colore naturale. Applicate con un pennello un olio adatto e lasciatelo assorbire per 20 minuti. Rimuovete l’eccesso con un panno di cotone.

Il professionista raccomanda

Proteggiti!

I ravvivanti sono prodotti chimici. Uno è acido e l’altro fortemente basico. Per questo motivo si consiglia di proteggere le mani con dei guanti appropiati. Per proteggere gli occhi, si raccomanda di indossare occhiali di sicurezza.

 

Per un risultato migliore

Ottieni un risultato migliore utilizzando un pennello e lascia agire tutti i liquidi almeno per 15 minuti.

 

 

 


 

 

Beitrag teilen auf: